Progetti - 2011 Buon Compleanno Italia


In occasione del 150° dell'Unità d'Italia, guidati dal nostro Direttore, abbiamo pensato di realizzare un progetto volto a sottolineare l'unità del Paese nella diversità di culture e costumi aiutati in questo da una traccia, un filo conduttore in prosa scritto da un cittadino straniero trapiantato in Italia. Lo spettacolo musicale che ne è nato denominandosi "Buon Compleanno Italia", ripercorre episodi significativi di questo evento con canti, pièce teatrali e letture di brani e filastrocche; preferendo ovviamente alla scralità ed alla potenza evocativa deli Inni Risorgimentali, con brani in lingua originale (dialetto) tratti dalla tradizione culturale e popolare delle varie regioni italiane. Momenti artistici diversi che si succedono mossi dunque ad un solo spirito ed un solo pensiero: dinamicità che sublima la staticità, la sacralità del momento andando alle radici, al cuore del sentimento unitario sopito e sepolto dalla predominanza militare, politica e culturale di popoli diversi, dagli spagnoli ai francesi, dagli arabi ai tedeschi, ingessato dal secolare miope pensiero cattolico. Diversità dunque come strumento di unità, di popolo, di intenti e di nazione. Per questo progetto abbiamo ricevuto i complimenti e ringraziamenti del Presidente della Repubblica, on. Giorgio Napolitano al quale avevamo fatto omaggio di una copia dello spettacolo.